Da più di 60 anni in corsa per Voi

Decisi nella produzione

Soddisfatti quando Voi lo siete...

Soluzioni oltre ogni limite

 

Lamiere Perforate

 

La lamiera forata, a differenza della lamiera piena, offre resistenza, permeabilità, trasparenza ecco perchè trova impiego in moltissimi settori: risolve problemi di filtraggio, separazione, protezione, insonorizzazione, decorazione, lavaggio, essicazione ed è quindi utilizzata dalle industrie chimiche, alimentari, minerarie, automobilistiche, gli zuccherifici, le cave, i cementifici, i cantieri, le distillerie... etc.

I formati delle lamiere forate commerciali sono: mm 1000x2000 - mm 1250x2500 - mm 1500x3000 mentre realizziamo formati su disegno del cliente (bordi e zone forate a richiesta).

I materiali forati, principalmente, sono gli acciai inossidabili (AISI 304, AISI 316, AISI 310, AISI 430), gli acciai al carbonio (FE360-FE510), lo zincato, l'acciaio alta resistenza, il polipropilene, il monel, l'alloy, l'alluminio, l'ottone, il rame, il pvc, il titanio.
I materiali di ACTIS FURIO possono essere corredati da certificati di analisi chimica.

Lamiere forateLo spessore delle lamiere forate parte da un minimo di 0,4 mm a un massimo di 20 mm.
Per esigenze tecniche il foro è più grande dello spessore ma riusciamo a realizzare
a richiesta fori più piccoli dello spessore.

I fori possono essere tondi, quadri, oblunghi, imbutiti, a fantasia, romboidali.

Il nostro magazzino offre sempre pronte a magazzino lamiere perforate in 304, 316, FE360, ALLUMINIO mm 1000x2000 dallo spessore 0,5 fino al 20 MM con fori quadri, tondi, oblunghi, a fantasia...

Per motivi tecnici di costruzione degli stampi, la distanza tra i punzoni può essere doppia o tripla rispetto al passo di perforazione. Pertanto, in talune lavorazioni, solo dopo il secondo e talvolta dopo il terzo colpo si ottiene completamento del disegno di perforazione. Lo stesso vale per la fine della zona forata.
Possiamo eseguire l'inizio e la fine regolari in molte perforazioni purché preventivamente concordato.

Nelle lamiere forate il senso di perforazione è di regola allineato con il lato maggiore del foglio. La disposizione inversa deve essere specificatamente richiesta.
 
  
Disposizione standard.                     Disposizione a richiesta.

In generale, le lamiere standard fino a 2 mm di spessore, hanno bordi pieni minimi solo sui lati lunghi, mentre da 3 mm di spessore in su li hanno anche sui lati corti. Su specifica richiesta possiamo fornire anche lamiere con bordi diversi.
E' possibile richiedere lamiere microforate, bordi o zone non forate particolari all'interno della lamiera tramite invio di un disegno o di specifiche tecniche.

  
Bordi perimetrali.                               Bordi solo sui lati lunghi.

Inclusa nel processo di produzione è la spianatura che rende le lamiere piane al meglio dopo il processo di perforazione deformate dal peso dello stampo della pressa. Per talune produzioni siamo in grado di offrire anche fori di fissaggio, pieghe, dischi, curvature, se preventivamente concordate in fase d'offerta.